Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
 

Escursioni invernali

Alla scoperta di paesaggi nascosti

Immergetevi nell’incantevole paesaggio invernale del Parco Naturale Puez-Odle. Camminate attraverso boschi e altipiani innevati e scoprite le bellezze nascoste di questa natura ancora incontaminata. Su sentieri escursionistici battuti camminate attraverso un paesaggio innevato, con vette e boschi ricoperti di neve fresca. Il sole d'inverno, il cielo limpido e l'aria fresca garantiscono un ampio panorama sul circostante mondo alpino. Lungo i percorsi si incontrano le bellezze d'inverno e giunti a destinazione o lungo il percorso, potrete riscaldarvi e concedervi una piacevole pausa in locanda o in una delle malghe.

Alcune proposte:
Malga Gampen (circa 2,5 h)
Partenza Malga Zannes (1680 m) in direzione Gampenwiesen fino Malga Gampen (2062 m). Dopo verso Kirchwiesl per arrivare a Malga Zannes.

Malga Kaserill (circa 2 h)
Partenza Malga Zannes (1680 m) in direzione Kirchwiesel fino Malga Kaserill (1920 m). Ritorno attraverso lo stesso percorso.

Ranui - Malga Zannes (circa 2 h)
Partenza a Ranui (Parcheggio Waldschenke 1370 m) in direzione Plantschei fino Malga Zannes. Ritorno attraverso lo stesso percorso.

Sentiero Natura (circa 1,5 h)
Parte dal Parcheggio Zannes, passa per vari prati, il recinto di cervi e la calcara. Il sentiero si conclude nuovamente al Parcheggio Zannes.

Malga delle Odle (circa 3 h)
Dal parcheggio Zannes attraverso il sentiero forestale n. 33 e 33B fino alla foresteria e attraverso il n. 34 fino alla Malga delle Odle (2000 m). Ritorno attraverso lo stesso percorso.

Zannes - Malga Glatsch (circa 1,5 h)
Dal parcheggio di Zannes (1680 m) attraverso il sentiero forestale n. 36 fino alla Malga Glatsch (1902 m) e ritorno attraverso lo stesso sentiero.

Escursioni invernali e ciaspolate guidate

al programma
Newsletter
Offerte, notizie e cataloghi attuali di Funes