Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
 

La filosofia di Slow Food Travel

Il cibo buono, pulito e giusto

Slow Food

Slow Food è un'associazione senza scopo di lucro, ma prima di tutto un movimento mondiale di persone impegnate a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali. Slow Food è sinonimo
  • di conservazione della biodiversità del cibo e dell'agricoltura,
  • della produzione alimentare tradizionale, delle cucine regionali e delle tradizioni alimentari,
  • della diversità del gusto nel cibo e nelle bevande,
  • del sostegno ai produttori di cibo artigianale e rurale,
  • della cooperazione attiva tra consumatori e produttori.
 

Slow Food Travel

Slow Food Travel è un progetto di Slow Food che ha come obiettivi lo sviluppo e la promozione di un’esperienza di viaggio che sia coerente con la filosofia di Slow Food.
Al centro del progetto vi sono il cibo e la sua produzione. Culture e identità gastronomiche uniche e biodiverse costituiscono il cuore del progetto e sono alla base di tutte le attività. L'interazione tra diversi settori come l'agricoltura, la gastronomia e l'industria alberghiera così come il commercio e l'artigianato è importante. Si tratta di un nuovo modello di viaggio fatto di incontri e scambi con agricoltori, casari e pastori, norcini e fornai, viticoltori che, insieme ai cuochi che cucinano i loro prodotti, si fanno narratori e guide dei loro territori.
Il risultato è una comunità conviviale che interagisce accogliendo il visitatore che la scopre attraverso il cibo. Il progetto si propone di sviluppare percorsi turistici e servizi fondati sulla promozione della biodiversità gastronomica, agroalimentare e culturale locale grazie a una intensa partecipazione del visitatore.
Slow Food Travel promette la preparazione accurata di piatti tradizionali con materie prime di alta qualità in combinazione con l’ospitalità locale per poter diffondere un modello di turismo sostenibile.
 

È la Val di Funes la nuova destinazione di Slow Food Travel

Situata nel cuore delle Dolomiti, la Val di Funes, Villnöss in tedesco, è la nuova destinazione di Slow Food Travel, il progetto di Slow Food che propone percorsi turistici con l’obiettivo di avvicinare i viaggiatori alla conservazione della biodiversità alimentare e alla conoscenza di culture, identità e gastronomie locali. Nell’incontaminata Val di Funes, situata ai piede delle Odle, la sua cultura rurale e la sostenibilità possono essere percepite attraverso lo stile di vita della popolazione locale. La vasta gamma di attività e le delizie culinarie con prodotti locali offrono condizioni ideali per gli amanti della natura che cercano una decelerazione in mezzo al mondo montano.
È stato dunque naturale per Slow Food lavorare assieme ai tanti produttori artigianali, abili ristoratori e impeccabili albergatori per dare vita alla prima destinazione Slow Food Travel dell’Alto Adige, e mettere in risalto le caratteristiche di una gastronomia unica per qualità e sostenibilità. Un percorso che ha permesso di connettere le tante eccellenze diffuse nella Val di Funes, e di sviluppare esperienze eco-gastronomiche d’eccellenza, come gli aperitivi a base di salumi di pecora Villnösser Brillenschaf, le escursioni alla ricerca dell’inconfondibile sapore di vino, le esperienze di foraging e i laboratori di panificazione per imparare a preparare il pane nero.

Funes vanta il riconoscimento “Perla delle Alpi”, marchio di qualità della mobilità dolce per le vacanze sulle Alpi. Ma la Val di Funes si contraddistingue soprattutto per la qualità e l’autenticità della sua offerta gastronomica: dai piccoli produttori dei masi montagna, con i loro formaggi, pane nero e speck, fino ai vigneti della Valle Isarco, dove nascono vini famosi in tutto il mondo. Un patrimonio impreziosito dalla presenza di osterie e ristoranti capaci di mettere in risalto le unicità del territorio.

Unitevi a noi in un viaggio alle radici del buon gusto. Assaggiate le prelibatezze che il nostro territorio ha da offrire e vivete alla storia antica del nostro cibo: una storia di tradizione, passione e selezione curata delle materie prime.
Durante il vostro itinerario attraverso la Val di Funes incontrerete numerose possibilità di scoprire le esperienze di Slow Food Travel.

I nostri partner Slow Food Travel

Sulla nostra mappa panoramica troverete tutti i partner di Slow Food Travel.
Newsletter
Offerte, notizie e cataloghi attuali di Funes